MusicoTerapia

Ogni individuo ha la sua “identità sonora”: un insieme di energie acustiche e di movimento che appartengono ad una persona e la caratterizzano. La musicoterapia utilizza il suono permettendo di facilitare e promuovere la comunicazione, le relazioni, l’apprendimento, la motricità, l’espressione, l’organizzazione e altri obiettivi terapeutici degni di rilievo, nella prospettiva di assolvere i bisogni fisici, emotivi, mentali, sociali e cognitivi. La volontà è quella di favorire l’integrazione di bambini, ragazzi e adulti con disabilità fisica o psichica all’interno di un contesto sociale. Gli obiettivi che si possono raggiungere con la musicoterapia sono molteplici lavorando sull’ascolto, l’attenzione e la concentrazione, la coordinazione motorio-visiva ed esplorazione dello spazio, il riconoscimento di forme e colori, l’esplorazione di ritmi e melodie come comunicazione alternativa e apprendimento di tecniche di rilassamento come l’ascolto attivo di melodie.